HUAUH

HUAUH è la produzione artigianale di cappelli eseguiti con tecniche tradizionalì di modisteria di Silvia Ronconi. Artista dalla testa ai piedi è la sua anima, in sintonia con le sue mani a dare vita ad un mondo che ha qualcosa che va oltre il lato estetico.
Un cappello è molto di più di quel che si pensa. Il cappello non è solo moda, è un preziosissimo accessorio che preserva la parte più delicata e complessa di noi.
Un cappello protegge le idee, ripara la mente, avvolgendoci in un sensuale mistero.
D’estate ripara dal sole di inverno dal freddo, ma la migliore protezione è quel senso di sicurezza unico nel suo genere.
Ogni cappello ha un anima, un carattere, uno stato d’animo e una sua storia.
Cappellaia da 30 anni inebriata dalle mille possibilità dell’arte, crea e produce instancabilmente collezioni e pezzi unici, cappelli dotati di una propria identità, nati per diventare parte di noi, cappelli che raccontano ricordano e accompagnano.
Silvia Ronconi oltre a collaborare attualmente con vari marchi e stilisti del mondo della moda gira con una conferenza spettacolo didattica sui materiali, gli attrezzi e le tecniche usati nella modisteria tradizionale.

CAPPELLI….CHE PASSIONE!

Pubblicato da Huauh Creazioni Cappelli su Lunedì 8 giugno 2020

Dire cappello oggi è piuttosto generico. Perché c’è cappello e cappello. C’è il cappello industriale, ossia quello che nasce per la grande distribuzione, c’è quello sartoriale che nasce in un laboratorio che lavora in serie. C’è infine il cappello di modisteria, ossia quello che nasce per uno specifico cliente

Rosa Rossi – No Serial Number

È “Huauh” il marchio delle sue creazioni, un marchio che si legge allo stesso modo da sinistra a destra e viceversa nel gioco del rovesciamento, un marchio che risuona come un’emozione di calda sorpresa di fronte a una nuova opera-cappello.

Anna Maria Cairoli – Poesia e Arte